love your home

love yourself

BE HOMESCIOUS

  • Grey YouTube Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Pinterest Icon

© 2018 by Nene Muñoz

restyling di un piccolo terrazzo *VIDEO*

Aggiornato il: 17 mag 2018

¡Buenos días! Come state?


Io da quando sono tornata dalla Sardegna sono caduta nel caos più totale per cui devo sicuramente a imparare a gestire meglio questi rientri bomba! aiuto!


In ogni caso eccomi qui super felice nel potervi parlare del terrazzino di Aquila Blu per il quale ho fatto un progetto di restyling con una consulenza chiamata "SVEGLIA IL TUO TERRAZZO".

Ovvero rimettiamolo in sesto dopo l'inverno, che alla fine è un'operazioni che tutti noi amanti del verde ci ritroviamo a fare ogni santa primavera.



Questa volta Aquila Blu invece che comprare i soliti gerani e le solite erbe aromatiche ha deciso che voleva qualcosa di più duraturo in modo da non fare un lavorone pazzesco ogni anno. Per cui io ho proposto un piano molto semplice ma efficace, scoprite di cosa si tratta:



Come avrete potuto vedere, nel video ho anche messo in evidenza 6 importanti accorgimenti per gestire al meglio il "risveglio" dei nostri spazi verdi, imparati in tanti anni di esperienza come architetto paesaggista; rivediamoli insieme!


1. Valorizzare una bella vista invece che ostacolarla. se avete la fortuna di avere una bella vista cercate di metterla in risalto. Un'idea è mettere una seduta in modo che quando ci sediamo possiamo vederla da lì, oppure mettere delle piante intorno a quella vista. Rimuoviamo ogni elemento che ci impedisce di apprezzarla.


è incredibile ma togliendo questi vasi si può apprezzare molto di più la vista quando si è seduti!

2. Conoscere l'esposizione del nostro terrazzo. Valutare questo aspetto è importantissimo specialmente per la scelta delle nostre piante. Se non la conoscete utilizzate un'app con una bussola oppure guardate su google maps dov'è il nord. Se volete essere più specifici calcolate il movimento del sole in base alla vostra location su questi sito: SunCalc

Successivamente rivolgetevi a un bravo vivaista (io consiglio assolutamente i vivai Michelini!) fatevi consigliare le piante in base a questi dati.


3. Negli spazi piccoli meno e più. una regola d'oro anche per gli interni! Personalmente non mi trovo bene in ambienti con tantissime cose e stimoli visivi, certo, questa è una scelta molto personale ma se non siete abituati ad avere poche cose vi consiglio di provare. Potete applicarlo sia alla quantità (in questo caso pochi tipi di piante), sia al colore (abbiamo scelto una pallette molto rigorosa che andava dal bianco al giallo) in questo modo l'insieme è più armonioso e rilassante.


4. A ogni pianta il suo terriccio. Anche qui chiedete consiglio al vostro vivaista di fiducia su quale tipo di terra utilizzare in base al tipo di piante che avete in mente di acquistare, ricordiamo che è un elemento fondamentale per la salute delle piantine! Evitiamo i cosidetti "terricci universali" che vendono nei supermercati a prezzi stracciati.


5. Riutilizziamo quello cha abbiamo già. Questo è un principio che cerco di applicare in tutti gli ambiti della mia vita. Nel caso dei nostri terrazzi, se abbiamo già delle piante diamole una seconda opportunità, magari con il nuovo progetto le vediamo sotto una luce diversa! se proprio non le vogliamo; potiamole, travasiamole in un piccolo vaso e regaliamole a qualcuno che sappiamo apprezzerà ;)


6. Scegliamo piantine giovani. Quando acquisitiamo le nuove piante scegliamo esemplari giovani, resistono molto meglio allo stress da trapianto e in più sono MOLTO più economiche di quelle più sviluppate. So che vederle già grandi fa venire voglia di averle subito ma fidatevi, le vostre saranno grandi, belle rigogliose tra qualche mese. La pazienza paga anche in questo caso!



Mi auguro che anche i vostri terrazzi possano svegliarsi e che iniziate a goderveli, non c'è niente di più bello!


★ Se avete dei dubbi, commenti o volete condividere anche i vostri consigli fatemi sapere nei commenti qua sotto👇👇👇


Ci vediamo presto qui sul blog e vi aspetto su Instagram per altri contenuti giornalieri.


♥Vi ringrazio per la lettura e a presto!♥