love your home

love yourself

BE HOMESCIOUS

  • Grey YouTube Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Pinterest Icon

© 2018 by Nene Muñoz

idee per ridurre i rifiuti in casa

Aggiornato il: 21 apr 2018

Buon venerdì carissime e carissimi lettori!


Avete visto l’ultimo video su come iniziare con le pulizie ecologiche? E’ più facile, veloce ed economico di quanto si pensi. Io non ci credevo finchè non ho iniziato, vi invito a provare!


Per restare in tema ecologico oggi parliamo di semplici azioni per ridurre i rifiuti in casa.



Confesso che fino a qualche MESE fa ero con la “coscienza a posto” facendo la raccolta differenziata e cercando di evitare i sacchetti di plastica andando a fare la spesa con le mie shopper di stoffa…è stato fino a quando ho guardato questo video su Lauren Singer e il suo sito Trash is for Tossers che ho realizzato con genuino ORRORE quanta spazzatura produciamo in casa e che -anche qui- con qualche tanti piccoli accorgimenti possiamo evitare di introdurre quantità atroci di oggetti che diventano subito rifiuti.


Un’altra fonte d’ispirazione che ho conosciuto dopo è stata Bea Johnson con il video sulla sua vita a “rifiuti zero”, ne avete mai sentito parlare? ha scritto il libro “zero waste home” tradotto in italiano come “zero rifiuti in casa”.


Quando ci rendiamo casapevoli di come le scelte che facciamo quando acquistiamo qualunque cosa incidono sull’ambiente (di conseguenza anche su di noi) lo step successivo è passare all’azione, la buona notizia è che possiamo farlo SUBITO.

Ecco qualche idea:


· DIRE UN CHIARO E FORTE “NO GRAZIE” ogni volta che ci vengono offerti dei sacchetti di plastica o della carta inutile per impacchettare qualcosa. (non so se succede anche a voi ma mi capita spesso di discutere con gli essercenti perché mi vogliono dare sacchetti per forza!! pazzesco!)

grazie ma NO grazie

· COMPRARE SFUSO. E' impressionante la quantità di packaging prodotta per contenere ogni tipo di merce; la prossima volta che entrate in un supermercato fate un’osservazione critica...è incredibile!. Facciamo un piccolo sforzo per comprare prodotti sfusi, io compro tante cose da Verde Sfuso a Genova dove posso portare i contenitori da casa e lì metto dentro ciò che mi serve: cibo, shampoo, sapone, detersivi…così facendo ho evitato di buttare via tantissimi flaconi!

L'associazione Cittadini Sostenibili ha pubblicato questo elenco di alcuni dei negozi a Genova dove è possibile fare acquisti sostenibili.




· SI ALL’AUTOPRODUZIONE. Fare cose in casa è super gratificante, permette un maggiore controllo sulle materie prime ed è più economico di quanto si pensa; è vero, ci vuole del tempo ma basta organizzarsi ;) Noi dedichiamo due domeniche al mese per la produzione di pane e biscotti…non vi dico la piccola Frida quanto è felice. Lascio ancora una volta il sito Autoproduciamo di Lucia Cuffaro che ha milioni di idee su cose da produrre in casa.

burro corpo che ho preparato l'anno scorso da regalare a Natale

· MENO USA-E-GETTA. Quante cose utilizziamo una volta sola e poi le buttiamo? Bottigliette di plastica, tovaglioli di carta, piatti, bicchieri e posate di plastica, assorbenti, pannolini, lattine, salviettine umide…e praticamente TUTTO il packaging che contiene ciò che compriamo. Perché non sostituirli con prodotti alternativi che possiamo utilizzare più e più volte e cercare di ridurre le confezioni, bustine e bustarelle dei nostri acquisti?


· COMPOSTARE Questo è uno dei miei propositi per quest’anno!! Se abbiamo un terrazzo o un giardino avere una compostiera è un must non solo per non contribuire ad aumentare i rifiuti indifferenziati (laddove non venga fatta la raccolta dell’umido) ma anche per avere del ottimo terriccio da utilizzare nei nostri giardini. Guardate questa pillola di Luca Mercalli che lo spiega benissimo!


ricordiamo che i disastri ambientali odierni sono il risultato della somma di tante tantissime scelte sbagliate INDIVIDUALI e successivamente COLLETTIVE.

Quindi non facciamoci scoraggiare da chi dice che “tanto non serve a niente”, non cerchiamo scuse e mettiamoci all’opera!


Quali sono le vostre azioni anti-rifiuti?

Avete dei consigli o delle perplessità?



SE SIETE A GENOVA DOMENICA 22 APRILE VI ASPETTO IN PIAZZA SAN LORENZO A PEDALARE PER IL CLIMA IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA



♥ Grazie della lettura e a presto! ♥

2 commenti